Immigrati tentano distruggeregazebo Lega

Aizzati da qualche facinoroso alcuni immigrati presenti in strada a Benevento hanno tentato oggi di distruggere un gazebo in Piazza Risorgimento in segno di protesta contro la Lega di Salvini pronunciando anche parolacce e ingiurie. Il gazebo era stato allestito per il tesseramento e per la raccolta di firme in merito all'elezione diretta del Presidente della Repubblica. Solo l'intervento tempestivo delle forze dell'ordine è riuscito a riportare la calma tra i presenti. "Al solo fine di evitare di fomentare atteggiamenti di odio e di polemica e per tutelare l'ordine pubblico e l'incolumità dei partecipanti e dei cittadini - dicono gli esponenti sanniti del Carroccio - il coordinamento ha deciso che l'appuntamento di domani mattina a Benevento è stato annullato mentre resta confermata la tappa a Casalduni". "Non per questo episodio il territorio cittadino smetterà di essere al centro di ulteriori iniziative" fanno sapere gli appartenenti alla Lega.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Avellino Today
  2. Foggia Today
  3. Avellino Today
  4. TV7
  5. TV7

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montaguto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...